Chuck Berry compie 90 e ci regala un nuovo disco

Fonte articolo – sorrisi.com – musica – lorenzo di palma

Ha appena compiuto 90 anni tondi e per festeggiare si regala un nuovo disco. Uno dei padri del rock and roll, Chuck Berry ha infatti annunciato un nuovo album, il primo da 37 anni a questa parte anche se in realtà ha continuato sempre a suonare dal vivo.

Il nuovo album si chiamerà semplicemente “Chuck” e uscirà nel 2017: è il primo disco di inediti dal 1979 (dal disco “Rock It”), con canzoni originali scritte, registrate e prodotte dalla leggenda del rock e dedicate alla moglie Themetta con la quale è sposato da ben 68 anni: “Questo disco è dedicato alla mia amata Toddy – ha detto Chuck Berry – Mia cara, sto invecchiando! Ho lavorato a questo disco per tanto tempo. Ora posso appendere le scarpe al chiodo!”.

Per la registrazione delle nuove canzoni, Chuck Berry è andato sul sicuro e ha scelto una band composta da musicisti che lo accompagnano da decenni nelle sue performance dal vivo: il bassistaJimmy Marsala, il pianista Robert Lohr e il batterista Keith Robinson e due dei suoi tre figli, ovveroIngrid Berry all’armonica e Charles Berry Jr. alla chitarra.

Il leggendario chitarrista di St. Louis, autore di brani indimenticabili come “Johnny B. Goode”, “Roll Over Beethoven”, “Rock and Roll Music”, “Memphis, Tennessee”, ha influenzato direttamente la musica di Beatles (“Probabilmente è il più influente musicista rock mai esistito”, disse di lui John Lennon), Rolling Stones, The Beach Boys e The Kinks e poi di altre centinaia di artisti, ed è stato tra il primo premiato con un Grammy e il primo a essere inserito nella Rock & Roll Hall of Fame nel 1986.

In una recente intervista gli è stato chiesto quale è il suo brano preferito, ma lui ha risposto di non essere in grado di scegliere: “Ognuno di loro allo stesso modo – ha spiegato – Come ogni figlio è uguale”.

Leave a Comment

Rate this by clicking a star below: