Drake, online un nuovo brano feat. Aaliyah

fonte articolo e foto – rollingstone.it – filippo ferrari.

“Talk Is Cheap” avrebbe dovuto far parte del disco tributo alla cantante previsto per il 2012, ma la famiglia ha fermato il progetto

È online da poche ore una traccia di Drake contenente vocals inediti di Aaliyah. Il brano, intitolato Talk Is Cheap, fa parte di un lavoro del 2012 incentrato sulla lavorazione di demo e rarità della cantante scomparsa nel 2001. Nella nuova traccia, che potete ascoltare qui sopra, viene utilizzato una sezione Don’t Let Me Fool Yah, vecchio demo di Aaliyah & Static Major.

Drake e Noah “40” Shebib avevano annunciato che sarebbe stato pubblicato un intero album di featuring ma il progetto non vide mai la luce, sopratutto per la contrarietà della famiglia. Nel 2012 fu però pubblicato su SoundCloud il primo brano, Enough Said:

«Non c’è nessun album, almeno non con il nostro consenso» ha detto Rashad Haughton, fratello della cantante, al Guardian. Sulla release di altri brani è intervenuto anche il produttore storico di Aaliyah, Timbaland: «So che stanno cercando di far uscire qualcosa, ma se Drake ha intenzione di farlo, dovrebbe parlarne con me e Missy Elliott».

Drake non ha mai fatto mistero di essere un grande fan della cantante di More Than A Woman: già nel 2010 utilizzò un sample di un suo brano in Unforgettable, e, se avete ancora qualche dubbio, vi consigliamo di dare un occhio ai tatuaggi sulla sua schiena.

Nata nel 1979, Aaliyah Dana Haughton ha pubblicato il suo primo album, Age Ain’t Nothing But a Number, nel 1994. Il suo ultimo disco risale invece al 2001, pubblicato poche settimane prima della sua morte, avvenuta in un incidente aereo. Con la sua troupe stava tornando dalle Bahamas, dove aveva appena girato il video di Rock The Boat:

 

Leave a Comment

Rate this by clicking a star below: