Il primo video dei Moblon è una cartolina rétro (e c’è anche un dromedario)

fonte articolo e foto – rollingstone.it – redazione.

Il doppio singolo è l’antipasto del primo disco della band romana, ‘T.I.N.A.’, in uscita a giugno per Bravo Dischi

I Moblon sono un trio: Giulia Laurenzi (voce, chitarra e pianoforte), Stefano Veloci (basso e cori) e Flavio Gamboni (batteria e cori). Dopo qualche anno di sperimentazioni – tra cui anche Bici, traduzione in italiano di un brano di Syd Barrett – il progetto raggiunge la maturità alla fine del 2015.

Dopo più di un anno di lavoro, il 16 giugno uscirà il loro primo album, T.I.N.A. (acronimo di Tutti i Nostri Alieni). Proprio dal disco d’esordio sono estratti i due brani che compongono il videoclip che vi proponiamo in anteprima, Sole e La Steppa.

Il video – girato da Leo Canali – è una piccola cartolina retrò. Un dromedario, una caverna e una collina sono lo scenario che accompagna i due brani scritti da Giulia Laurenzi: Sole è un’ingenua ninna nanna d’amore, La Steppa una stramba cavalcata indie-rock con un coro preso di peso dal Trovatore di Giuseppe Verdi.

Leave a Comment

Rate this by clicking a star below: