Il punto a “Croce”

“Il PUNTO a… CROCE”
Editoriale a cura del Nostro Direttore Giornalista
STEFANO CROCE
Numero 50 del 20/06/17

“In bocca al lupo per domani, ragazzi”

Il Toto – Tema. Come detto, tra un ripasso e una notte insonne, è già scattato il ‘toto-traccia’ per il tema d’italiano.

Seguendo la regola non scritta dell’alternanza, che vuole che negli anni si alternino brani di prosa e testi poetici, quest’anno nella prima prova potrebbe uscire una poesia dopo due anni di prosa.

Ecco allora che per la tipologia A (analisi del testo) i nomi caldi sono Umberto Saba (in pole position: ricorrono i 60 anni della morte), seguito da Pier Paolo Pasolini, Giuseppe Ungaretti e Eugenio Montale.

Secondo il sito Studenti.it, se invece anche quest’anno si riproporrà la prosa potrebbero uscire testi di Antonio Gramsci (anche per lui il 2017 è il sessantesimo anniversario dalla morte), Luigi Pirandello e Dario Fo.

Attenzione però a Dante: è un outsider, ma il padre della letteratura italiana è assente dalla traccia di analisi del testo dell’esame di maturità dal 2007 e potrebbe tornare a sorpresa.

Nella categoria ‘personaggi famosi’ i più gettonati sono Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, di cui ricorrono i 25 anni dalla morte.

Il portale ScuolaZoo suggerisce poi un tema di stampo storico politico: i 60 anni dalla firma dei Trattati di Roma.

Quanto alla traccia d’attualità, l’argomento terrorismo pare offuscare tutto il resto con quotazioni al 33%, mentre la seconda posizione se la aggiudica l’elezione di Donald Trump.

direttore@provideosc.it

Leave a Comment

Rate this by clicking a star below: