Ivan Graziani, a 20 anni dalla morte arriva un triplo cd

fonte articolo e foto – sorrisi.com – musica – chiara baldi.

Nel 2017 ci saranno varie iniziative per ricordarlo. Una delle prime sarà il 27 gennaio a Teramo, dove era nato: una speciale edizione del “Pigro”, da una delle sue più celebri canzoni

Nella notte di Capodanno di 20 anni fa moriva, stroncato da un tumore, Ivan Graziani all’epoca 51 enne. Graziani si trovava nella sua casa di Novafeltria, in provincia di Rimini. Nel 2017 il cantante sarà ricordato da Sony Music con un cofanetto triplo, “Rock e ballate per quattro stagioni“, che raccoglierà in due cd i successi del cantautore e in un terzo, da collezione, alcuni duetti, le collaborazioni e il materiale originale pubblicato postumo. E per tutto l’anno Tommy Graziani – uno dei due figli – e Gigi Bischi continueranno il tour della cover band ufficiale, “Pigro in Tour”, con musicisti che hanno accompagnato Graziani in tour e in studio

Nel 2017, poi, ci saranno varie iniziative sparse in tutta Italia. Tra le prime, ancora il 27 gennaio, al teatro comunale di Teramo, sua città natale, una speciale edizione del “Pigro“, da una delle sue più celebri canzoni, evento che ogni anno raduna migliaia di appassionati in una serata-tributo con la partecipazione di famosi artisti, ospitati sul palco dai figli Tommy e Filippo Graziani.

Leave a Comment

Rate this by clicking a star below: