Katy Perry e il video del nuovo singolo «Chained to the rhythm»

fonte articolo e foto – sorrisi.com – valentina cesarini.

Un Luna Park coloratissimo ma altrettanto inquietante: nel nuovo video della pop star ci si diverte… da morire

È disponibile da venerdì 10 febbraio il nuovo singolo di Katy Perry dal titolo «Chained to the rhythm», che la vede collaborare con Skip Marley, nipote di Bob Marley e con Sia. Il singolo verrà presentato con un’esibizione live alla 59° edizione dei Grammy Awards, in onda domenica notte: ci aspettiamo come sempre grandi cose dalla nostra Katy, tra arcobaleni, fuochi d’artificio e unicorni. Il brano, di cui Katy è co-autrice insieme a Max Martin, Sia Furler, Ali Payami e Skip Marley, anticipa l’uscita del suo nuovo album.

Il videoclip ufficiale è girato da Mathew Cullen ed è ambientato in un Luna Park che, per quanto possa sembra assurdo, è reale: si tratta del Six Flags Magic Mountain, a Los Angeles, attivo dal 1971 e spesso utilizzato come set di film e addirittura in una puntata di «Beverly Hills 90210». Nel video, oltre a sfilare una serie di meravigliosi look colorati, assistiamo ad alcuni giochi piuttosto inquietanti. Sul finale compare Skip Marley con il suo featuring.

Nel commissionare il lyric video che precedeva il videoclip ufficiale, la cantante non poteva certo limitarsi a una banale serie di immagini ferme o animate: il video è infatti girato da un’artista australiano-giapponese, Aya Tanimura e ha come protagonista un criceto che guarda la TV aspettando la cena, preparata dalle mani di una persona che utilizza mini utensili da cucina. Una curiosità: Aya Tanimura è accreditata per il film Inception, capolavoro firmato Nolan, come assistente di produzione.

Leave a Comment

Rate this by clicking a star below: