Madonna, eletta Woman of the Year, si scaglia contro Donald Trump

fonte articolo e foto – soundsblog.it – alberto graziola.

Madonna ammette e ribadisce lo shock per la vittoria di Donald Trump alle elezioni americane.

Madonna, da sempre, è stata una grande sostenitrice di Hillary Clinton durante la corsa presidenziale che ha visto la candidata democratica scagliarsi contro il repubblicano Donald Trump. Le previsioni sembravano dare sempre più certa l’elezione del primo Presidente donna negli Usa e, invece, a sorprese, i risultati hanno ribaltato tutto. La cantante, in una recente intervista per Billboard -che l’ha eletta donna dell’anno– ha ribadito il suo shock dopo aver scoperto i dati dei voti:

“Sembrava un mix di crepacuore e tradimento che si prova quando qualcuno che ami più di qualsiasi cosa ci lascia… e anche una morte. “Mi sento così ogni mattina. Mi sveglio e dico, ‘Oh, aspetta, Donald Trump è ancora il presidente,’ e non era un brutto sogno che ho avuto”

Secondo Madonna, parte della responsabilità è da attribuire alle donne: in base a recenti studi, lo avrebbero votato ben il 42% di loro.

“Le donne odiano le donne. È quello che penso che sia. La natura delle donne è di non sostenere le altre donne. E’ davvero triste. Gli uomini si proteggono l’un l’altro e le donne proteggono i loro uomini e bambini”

Infine ha aggiunto:

“Un sacco di questa cosa ha che fare con la gelosia e una sorta di incapacità tribale di accettare che una del loro sesso potrebbe guidare una nazione. Altre persone semplicemente non si sono preoccupate di votare perché non apprezzavano nessuno dei due candidati o non hanno pensato che Trump potesse avere una possibilità nel mondo. Hanno tolto le mani dal volante e poi la macchina si è schiantata”

 

Leave a Comment

Rate this by clicking a star below: