Mannarino: il nuovo album «Apriti Cielo»

fonte raticolo e foto – sorrisi.com – musica – giulia ciavarelli.

Dalla passione per la musica brasiliana al feeling con il pubblico, il racconto del cantautore in occasione dell’uscita del quarto disco di inediti

«Ormai i miei album sono come i capitoli di una saga» esordisce Alessandro Mannarino all’inizio del nostro incontro: ci accoglie con un sorriso concentrato e un vecchio giradischi che suona il nuovo lavoro discografico. A tre anni di distanza dall’ultimo «Al Monte», il 13 gennaio esce “Apriti Cielo“: un disco intenso e controcorrente nella sua genuina verità, nato dalle esperienze in giro per il mondo e da una ricerca stilistica molto accurata. C’è l’incontro-scontro tra i colori dell’umanità e la profondità dei testi, tra la vitalità della musica brasiliana e la malinconia di una Roma che non riesce a cambiare. Oltre all’amore per il Brasile, la fuga sonora di Mannarino fonde le atmosfere blues con rimandi al rock romanesco, al sound africano e un uso prepotente delle percussioni.

Con il cantautore romano abbiamo parlato della creazione dell’album: dalla solarità e i colori della copertina alle influenze di artisti internazionali, fino alle avventure in giro per il mondo e il più recente successo live (più di 30.000 biglietti venduti) di un tour ormai alle porte.

1. Roma
2. Apriti Cielo
3. Arca di Noè
4. Vivo
5. Gandhi
6. Babalú
7. Le Rane
8. La Frontiera
9. Un’estate

LE DATE DEL TOUR

25 marzo Palalottomatica – Roma
26 marzo Palalottomatica – Roma
28 marzo Estragon – Bologna
31 marzo Nelson Mandela Forum – Firenze
1 aprile Gran Teatro Geox – Padova
3 aprile Fabrique – Milano
6 aprile Teatro della Concordia – Torino
8 aprile PalaSport Giovanni Paolo II – Pescara
10 aprile Casa della Musica – Napoli

Leave a Comment

Rate this by clicking a star below: