Messo all’asta il mixer con cui venne registrato ‘Dark Side Of The Moon’

fonte articolo e foto – rollingstone.it – redazione.

Uno degli storici fonici di Abbey Road l’ha definita «la migliore console mai costruita», su cui tra l’altro hanno lavorato Paul McCartney, George Harrison e Kate Bush

Verso fine marzo verrà messo all’asta l’EMI TG12345 MK IV, uno degli storici banchi di missaggio degli Abbey Road Studios. È lo stesso che i Pink Floyd usarono per registrare Dark Side Of The Moon.

Il banco è stato usato assiduamente allo studio due di Abbey Road dal 1971 al 1983 da artisti come Paul McCartney, George Harrison e Kate Bush. Realizzato completamente a mano dai fonici della EMI, il mixer è stato definito da Brian Gibson, storico soundman degli studi londinesi, «la migliore console mai costruita».

Motivo per cui quando verrà messa all’asta da Bonhams a New York il 27 marzo rischia di raggiungere valori a sei cifre, sempre tenendo conto che fra i suoi circuiti è nato forse l’album più importante nella storia del rock.

Leave a Comment

Rate this by clicking a star below: