Vasco Rossi, sospesi i rapporti con Live Nation dopo Le Iene

fonte articolo e foto – newsly.it – musica – jasmine valeo

In seguito ad un servizio de Le Iene, Vasco Rossi sospende i rapporti con Live Nation per secondary ticketing.

Durante la puntata dell’8 novembre nel programma Le Iene è stato mandato in onda un servizio, secondo cui ci sarebbero prove certe dei rapporti piattaforma di secondary ticketing Viagogo.

Il servizio del giornalista di Mediaset Matteo Viviani mostra come la piattaforma di secondary ticketing, avrebbe ricevuto direttamente dalla Live Nation dei pacchetti di biglietti da vedere sul mercato, andando perciò in contrasto con l’accordo stipulato con l’operatore primario TicketOne, che dovrebbe detenerne l’esclusiva.

 

Tra gli artisti italiani che lavoravano con la società di Roberto De Luca, anche Vasco Rossi, che ha annunciato di aver sospeso i rapporti con Live Nation. L’annuncio è avvenuto sul profilo Facebook dell’artista, attraverso un post scritto dalla Giamaica Management, società che si occupa dei contratti del cantante.

Queste le parole del post: “Dopo aver appreso dal servizio televisivo de Le Iene di un possibile coinvolgimento di Live Nation nella rivendita secondaria di biglietti per i concerti in Italia -si apprende nella nota-  Giamaica management comunica di avere attualmente sospeso ogni rapporto commerciale con Live Nation e si riserva di agire per vie legali essendo totalmente estranea a quanto emerso dal servizio giornalistico Giamaica ritiene che l’attività di secondary ticketing, altamente speculativa, è da tempo riconosciuta come dannosa non solo per il pubblico ma anche per gli artisti che a loro insaputa e loro malgrado si ritrovano per errore coinvolti”.

 

Leave a Comment

Rate this by clicking a star below: