Da oggi, chiamatelo Sir Ringo Starr

Fonte articolo e foto – rollingstone.it – redazione.

«Oggi tremavo un pochino» ha confidato ancora Sir Starr, che dopo il suo collega Sir McCartney è il secondo Beatle a ricevere la più alta delle nomine del Regno

Proprio oggi, Ringo Starr è stato nominato cavaliere. Quindi d’ora in poi sarebbe il caso di chiamarlo Sir Ringo Starr.

La nomina è arrivata durante la cerimonia a Buckingham Palace, tenuta dal Duca di Cambridge. «Significa che mi sono state riconosciute le cose che ho fatto. Ero entusiasta di accettare l’onoreficenza» ha raccontato l’ex batteria dei Beatles. Una bella soddisfazione, dato che sono passati ben 53 anni dalla prima volta che mise piede nel palazzo della Regina per incontrarla con i Fab Four.

«Oggi tremavo un pochino» ha confidato ancora Sir Starr, che è il secondo Beatle a ricevere la più alta delle nomine del Regno dopo il suo collega Sir McCartney. Proprio la scorsa settimana, i due si sono incontrati a cena a Los Angeles per discutere dell’imminente nomina. E chi meglio di Sir Paul poteva consigliare meglio su come comportarsi? «Mi ha detto: “Continua a sorridere.”»

Commenta