NETFLIX E I MISTERI DELLA MUSICA: BOB MARLEY

fonte articolo e foto – rockol.it – redazione musica

 

A partire dal 12 ottobre, con ‘Who shot the sheriff?’, Netflix lancia la serie ReMastered che, a cadenza mensile, fino a maggio 2019, intende indagare e approfondire otto misteri musicali.

Il primo episodio – quello appunto del 12 ottobre – è dedicato al tentativo messo in atto di uccidere il re del reggae Bob Marley nella sua villa di Kingston, in Giamaica, nel dicembre 1976, qualche giorno prima che si esibisse in un concerto per la pace nella capitale dell’isola caraibica.

E allora, chi sparò a Bob Marley? La risposta che suggerisce ReMastered a questo quesito, va a intrecciarsi direttamente con la complessa rete di tensioni politiche in essere nella Giamaica a metà degli anni ’70. Marley in quella occasione se la cavò e riuscì a fuggire riportando solo lievi ferite e, in barba ai suoi potenziali assassini, si esibì, come da programma, al concerto Smile Jamaica.

Altri episodi di ReMastered riguarderanno l’omicidio, nel 2002, di Jam Master Jay dei Run-DMC, la morte della leggenda del soul Sam Cooke nel 1964 e l’omicidio del cantante di protesta cileno Victor Jara nel 1973.

Commenta